Roner Cottura Sottovuoto

La cottura sottovuoto a bassa temperatura è una tecnica economica dalle radici antichissime, riscoperta negli ultimi tempi per i vantaggi ed i benefici che può apportare in una cucina professionale: permette di cucinare velocemente, in modo sano e leggero, riuscendo ad esaltare le qualità organolettiche, i sapori e la morbidezza di qualsiasi alimento, facilitando anche molto il lavoro in cucina. La cottura avviene in acqua a temperature non troppo elevate che si aggirano tra i 50 ed i 100 gradi. Gli strumenti necessari per la cottura sottovuoto a bassa temperatura sono una macchina per il sottovuoto ed un bagno termostato, detto anche roner.  

Come funziona la cottura sottovuoto a bassa temperatura?

Invece di utilizzare il calore diretto (come la frittura) o la circolazione di aria calda (come la cottura in forno) durante la cottura sottovuoto a bassa temperatura, il cibo viene sigillato in appositi sacchetti per sottovuoto, che vengono immersi nei roner o nei forni a vapore ad una temperatura controllata per pochi minuti o anche per molte ore. Il primo grande vantaggio immediatamente rilevabile della cottura sottovuoto a bassa temperatura è la precisione del controllo della temperatura che può essere mantenuta costante per diverse ore. In secondo luogo lascia il tempo per la preparazione di altre pietanze come contorni o salse da abbinare al piatto principale. Questo metodo di cottura p molto amato dagli chef perché permette di ottimizzare i tempi di lavoro ed è ecosostenibile. Ovviamente, dato non secondario, anche il sapore ne guadagna e ne trae beneficio: tutto il gusto del cibo rimane ad esso legato e, anzi, il sottovuoto non fa altro che esaltarlo e arricchirlo. La cottura sottovuoto a bassa temperatura effettuata mediante roner è il miglior metodo di cottura per ottenere pietanze morbide che mantengono totalmente il loro sapore.

cuocitore sottovuoto Download scheda

Smartvide

cuocitore professionale per sottovuoto Download scheda

Soft Cooker

La cottura sottovuoto con il roner.

Il roner è un bagnomaria termostatico con agitazione costante dell strumento diffuso e ampiamente utilizzato nelle cucine professionali per effettuare la cucina sottovuoto a basse temperature. Il roner cottura Megam è uno strumento che garantisce massima uniformità di temperatura in ogni punto, ed una frollatura accelerata e controllata che rende tenerissima anche la carne più dura.

Cosa è possibile cucinare con il roner? Tagli di carne estremamente morbidi, diversi tipi di pesce, crostacei e molluschi, tutte le verdure, in particolare quelle a radice, ma anche frutta come mele, pere, banane ed ananas.

Ecco le caratteristiche dei nostri roner per cottura sottovuoto a bassa temperatura:

  • Riscaldatore termoregolato ad alta precisione.
  • Visualizzatore di temperatura e tempo esercizio.
  • 5 programmi memorizzabili.
  • Struttura in acciaio inox IP X3.
  • Funzionamento ottimale fino a 80 lt.
  • Dispositivo di protezione automatico in caso di utilizzo a secco.
  • Ventola di circolazione per favorire una ottima miscelazione del prodotto.
  • Dispositivo di blocco motore se rilevata sovratensione e sovratemperatura.

Scopri i roner Megam per la tua cottura sottovuoto a bassa temperatura professionale!